In Questo Articolo:

I giorni sono numerati per cannucce di plastica presso la caffetteria preferita del mondo. Starbucks ha annunciato lunedì che eliminerà le cannucce per le bevande fredde entro il 2020, offrendo invece un coperchio ridisegnato e opzioni di paglia più rispettose dell'ambiente. Ciò potrebbe significare 1 miliardo di scarti di plastica in meno nelle discariche, negli oceani e nei bidoni della spazzatura entro 18 mesi.

È un grande impegno per l'azienda, e non senza polemiche. Gli attivisti per i diritti dei disabili affermano che le cannucce di plastica sono strumentali per garantire il consumo e il consumo indipendenti per le persone con disabilità e alcuni anziani. Alcuni ambientalisti sottolineano che puntare le cannucce di plastica non farà abbastanza ammaccature nei prodotti di scarto che inquinano i corsi d'acqua e danneggiano la fauna selvatica. Altri ancora affermano che i principali responsabili del deterioramento degli oceani sono ancora fuori dai guai, in particolare nel settore della pesca commerciale.

Queste conversazioni possono sembrare difficili da navigare, specialmente quando i cuori di tutti sembrano essere nel posto giusto. È vero che dall'industria derivano più danni all'ambiente che ai singoli consumatori. Detto questo, non c'è niente di male nel fare ciò che puoi aiutare, specialmente se comprendi come contribuisci a vari sistemi. (Un esempio: il riciclaggio non è così semplice come speriamo tutti, ma usando utensili riutilizzabili o bottiglie d'acqua, ad esempio, si costruisce un'abitudine diretta alla conservazione).

Starbucks spera di aprire la strada agli sforzi per la sostenibilità. Forse entro la fine del decennio guarderemo davvero alle cannucce di plastica come passate e goffe. Indipendentemente da cosa, tuttavia, è bene valutare il tuo impegno nei confronti del mondo che ti circonda e del tuo bisogno di praticità e decidere di volta in volta che puoi prendere la via più facile. Le scelte individuali contano, ma gli ambientalisti non sbagliano: sono i grandi giocatori a dover ripulire il loro operato.


Video: