In Questo Articolo:

Per finanziare le sue attività operative, una società può raccogliere liquidità sui mercati finanziari, come la Borsa di New York o la Borsa di Hong Kong. L'azienda può anche collaborare con banche d'investimento per collocare o vendere privatamente titoli azionari o di debito. I banchieri d'investimento aiutano tutte le organizzazioni, comprese le istituzioni accademiche, a raccogliere fondi vendendo prodotti finanziari a società di private equity.

Collocamento privato

Un collocamento privato è una transazione in cui una società raccoglie denaro direttamente da investitori privati. Per la maggior parte delle imprese, comprese quelle finanziariamente stabili, essere in grado di aumentare il contante operativo costituisce semplicemente una posta in gioco, ovvero il minimo richiesto per mantenerli nel gioco competitivo. Una società rivolge la sua attenzione ai collocamenti privati ​​se non è in grado - o non vuole - di raccogliere denaro attraverso i mercati pubblici convenzionali, come la Borsa di Londra. Ciò può derivare da una cattiva economia, da tassi proibitivi sui mercati del credito, da un elevato indebitamento delle imprese o da prestazioni operative mediocri. In un tipico collocamento privato, la società emittente si rivolge a banche di investimento che a loro volta distribuiscono o distribuiscono il debito della società e i prodotti azionari a un piccolo numero di investitori.

Private Equity

Il private equity è denaro contante che gli investitori versano in una società non quotata in borsa. Il termine si riferisce anche al denaro investito in un'impresa per non-listare o de-listarlo da un mercato finanziario, cioè per acquistare gli attuali azionisti e convertire la società in una società privata. Il private equity ha spesso un impatto strategico nel panorama competitivo di un settore, perché la mancata quotazione di un attore importante potrebbe riconfigurare il campo delle organizzazioni in gara per essere leader di mercato. Ciò potrebbe accadere se altre imprese quotate in borsa hanno accesso a una maggiore liquidità sui mercati del credito e possono sfruttare le loro risorse per crescere più velocemente rispetto all'istituto gestito privatamente.

Relazione

"Private equity" e "private placement" sono termini distinti, ma interagiscono tra loro nelle attività di investimento. Collocando i suoi prodotti attraverso canali privati, una società è in sostanza rivolta a investitori privati ​​che alla fine diventano titolari di private equity una volta iniettati denaro nell'attività. Analogamente agli azionisti di una società quotata in borsa, i detentori di azioni private possono ricevere dividendi periodici. Potrebbero anche ottenere sostanziali profitti se alla fine la società di assistenza privata decidesse di emettere azioni ordinarie in uno scambio pubblico.

Coinvolgimento del personale

Vari professionisti aiutano le aziende a raccogliere fondi operativi attraverso punti vendita privati. Oltre ai banchieri d'investimento, analisti finanziari e responsabili della contabilità esaminano i dati delle prestazioni aziendali e raccomandano il momento migliore per cercare il private equity. Istituzioni come società di private equity e hedge fund pesano anche sulla raccolta di fondi privati, fornendo denaro se le imprese in cerca di denaro soddisfano i loro obiettivi di investimento.


Video: What Is A Private Placement?