In Questo Articolo:

Quando acquisti una casa, le tasse di proprietà sono un costo di chiusura, un articolo che può aggiungere centinaia o forse migliaia di dollari alla tua bolletta. Una quota delle tasse di proprietà pagate dal proprietario precedente può essere assegnata a te nel tuo contratto. Esaminando attentamente questa parte dei costi di chiusura, è possibile individuare un errore, risolverlo e risparmiare denaro.

Tasse di proprietà

Le amministrazioni locali addebitano le tasse immobiliari per coprire i servizi. Questi servizi includono il distretto scolastico, la manutenzione stradale e altri servizi cittadini, compresi parchi e attività ricreative. I proprietari possono ricevere fatture fiscali separate per i servizi di città e contea o una fattura che rifletta tutte le tasse di proprietà.

Chiusura

Nel momento in cui chiudi l'acquisto della tua casa, le tasse di proprietà dovrebbero essere pagate. Altrimenti, l'autorità fiscale avrebbe un pegno sulla casa. I proprietari delle case pagano le tasse di proprietà in anticipo, il che significa che quando chiudi la casa, il proprietario precedente ha già pagato alcune tasse per il futuro. I contratti di solito richiedono al compratore di rimborsare il venditore per i pagamenti delle imposte anticipate. Ad esempio, se chiudi la tua casa il 1° novembre e il venditore ha pagato le tasse fino al 31 dicembre, allora sei responsabile del pagamento di due mesi di tasse immobiliari al venditore. Se le tasse annuali sono $ 1,200, allora vedrai una spesa fiscale di $ 200 sui costi di chiusura per i due mesi che devi.

Tasse regolate

L'autorità fiscale locale può inviarti una fattura fiscale aggiuntiva dopo la chiusura se il precedente proprietario ha beneficiato di uno sconto, ad esempio un'esenzione fiscale per gli anziani, e non sei idoneo. L'esattore delle tasse può modificare le tasse per rimuovere lo sconto e fatturare per compensare la differenza.

Detrazione IRS

Puoi detrarre le tasse immobiliari che hai pagato alla chiusura e le tasse immobiliari che hai pagato per il resto dell'anno civile alla riga 6, Schedule A del modulo 1040. Tali tasse fanno parte delle detrazioni dettagliate per l'anno, un importo si trasferirà al modulo 1040, riga 40. Se si riceve un rimborso sulle tasse di proprietà, è necessario regolare di conseguenza la detrazione fiscale. Se hai accettato di pagare le tasse sulla proprietà delinquente sulla casa, il denaro dovuto dal venditore in un anno fiscale precedente, non puoi detrarre quei soldi. Invece, dovresti aggiungere il costo alla tua base, l'importo totale che hai pagato per la tua casa.


Video: In Italia troppe tasse sulla casa, violato diritto di proprietà