In Questo Articolo:

Una valutazione implica che un perito statale stimare il valore della tua proprietà utilizzando una serie di fattori. In generale, una valutazione immobiliare rispetto a una valutazione bancaria si tradurrà essenzialmente nelle stesse conclusioni, con solo piccole differenze in base allo scopo per il quale è stata completata la valutazione. Anche se "valutazione immobiliare" è il termine più comunemente sentito, il termine "valutazione bancaria" può essere usato in modo intercambiabile da quelli del settore bancario.

Valutazione immobiliare Valutazione bancaria: valutazione

Le valutazioni immobiliari e bancarie sono pensate per essere stime imparziali del valore della proprietà.

Valutazione immobiliare

Una valutazione immobiliare dovrebbe essere eseguita prima di mettere la tua casa sul mercato se la stai vendendo. Puoi anche avere la tua valutazione indipendente eseguita su una casa che stai cercando di acquistare, per assicurarti di ottenere la proprietà ad un prezzo equo. Quando si esegue una valutazione immobiliare, un perito esaminerà molteplici fattori di valutazione, come la metratura, l'età della proprietà, la posizione, il prezzo di vendita di case comparabili nella zona, i servizi esclusivi della vostra proprietà (ad es. La vista, qualsiasi aggiunte o una piscina) e le condizioni generali della casa.

Valutazione bancaria

Quando il vostro istituto di credito cerca una valutazione bancaria per determinare l'importo del prestito per la vostra nuova ipoteca, rifinanziamento o seconda ipoteca, fondamentalmente comporta la stessa cosa di avere una valutazione immobiliare eseguita. Verranno valutati tutti gli stessi fattori di valutazione e i risultati verranno utilizzati dal creditore per garantire che vi sia un valore sufficiente nella proprietà per coprire l'importo del prestito. Con una valutazione bancaria, il prestatore può cercare principalmente informazioni sull'attuale valore di mercato della vostra proprietà e su come misura fino a case comparabili nella zona per scopi di rivendita.

Valore di mercato

Il giusto valore di mercato di una proprietà è essenzialmente quanto gli acquirenti pagheranno per comprarlo. Di solito, i valori di valutazione arrivano al di sotto del valore di mercato di una proprietà e gli istituti di credito preferiscono questo come un modo per assicurarsi che non ti prestino più di quanto valga la tua casa. L'importo che gli acquirenti sono disposti a pagare è l'indicatore più vero del valore di una proprietà.

Approccio ai costi

Fondamentalmente, ci sono due tipi principali di valutazioni immobiliari o bancarie eseguite su immobili residenziali. L'approccio al costo è un metodo utilizzato da un perito per cui considera il valore del terreno su cui si trova la tua casa, insieme al costo totale necessario per sostituire la tua casa se distrutto. L'approccio al costo è utile per le case di nuova costruzione e può essere utilizzato quando una mancanza di attività di mercato nell'area limita il valore dell'approccio di confronto delle vendite.

Approccio al confronto delle vendite

Nel condurre una valutazione immobiliare o una valutazione bancaria per una casa unifamiliare, i periti si basano principalmente sull'approccio di confronto delle vendite per valutare le proprietà. Con questo approccio, il perito confronta la tua proprietà con proprietà comparabili (comps) nell'area che ha venduto di recente (di solito negli ultimi tre-sei mesi). Il perito tiene conto anche delle servitù sulla proprietà e dell'età e delle condizioni della casa rispetto alle proprietà della concorrenza; la sua analisi comparativa si concentrerà sulle somiglianze e differenze tra la tua proprietà e le comps nell'area e su come questi fattori influenzano il valore.


Video: Valutazioni immobiliari