In Questo Articolo:

Il Texas Unemployment Compensation Act detta le regole e i regolamenti delle indennità di disoccupazione in Texas. Al fine di ricevere i sussidi, un lavoratore - che sta vivendo una disoccupazione senza colpa sua - deve soddisfare le qualifiche e i requisiti in tre aree: retribuzioni passate, data dell'ultima interruzione del lavoro e disponibilità continua per il lavoro e il progresso della ricerca. Se il lavoratore non riesce a soddisfare uno di questi, può verificarsi il rifiuto dell'assicurazione contro la disoccupazione.

Assenze e ritardo

Se hai violato le tardive o le politiche di assenza del tuo ex datore di lavoro e sei stato avvertito delle violazioni e delle conseguenze delle tue azioni prima che venissi licenziato, la disoccupazione potrebbe esserti negata. Finché un datore di lavoro può dimostrare, attraverso la documentazione, che hai violato le procedure sul posto di lavoro per questi problemi, non sei idoneo per i benefici.

Comportamento dirompente

Se un datore di lavoro può dimostrare attraverso la documentazione che lo hai molestato, altri dipendenti o clienti, la disoccupazione può essere negata. Inoltre, se sei impegnato in chiamate di nome o altri comportamenti distruttivi e il tuo datore di lavoro può dimostrarlo, puoi essere privato dell'assicurazione contro la disoccupazione.

Altra cattiva condotta

Violare intenzionalmente le regole sul posto di lavoro, danneggiare la proprietà o mettere a repentaglio la sicurezza degli altri può comportare la negazione dei sussidi di disoccupazione. Rifiutarsi di eseguire il tuo lavoro al meglio delle tue capacità può anche portare a un rifiuto. In alcuni casi, violare la legge e alcune condanne penali possono influire sulla tua idoneità. Ancora una volta, il datore di lavoro deve dimostrare che questi incidenti sono avvenuti.

Smettere volontariamente

Nella maggior parte dei casi, se si rinuncia volontariamente al proprio lavoro, non si avrà diritto alla disoccupazione a meno che non si fornisca la prova che la decisione è stata presa in base a motivi medici o personali legati al lavoro che non è stato possibile risolvere. Ad esempio, se il medico ti dice che devi smettere di lavorare a causa di una condizione di salute, una nota medica può aiutarti a ottenere i sussidi. Se riesci a dimostrare che stai lavorando in un ambiente non sicuro, puoi qualificarti. Se dovessi trasferirti in un'altra area a causa del lavoro del tuo coniuge, potrebbero essere concesse delle prestazioni, anche se potrebbero essere ridotte. Oppure, se sei stato pedinato o maltrattato e puoi provarlo tramite rapporti di polizia o medici, potresti soddisfare i requisiti di idoneità.

Alla ricerca di lavoro

Se non cerchi attivamente il lavoro a tempo pieno, puoi essere negato. In alcuni casi, la Texas Workforce Commission può darti un'esenzione da questo requisito. Se non si è fisicamente in grado di lavorare, non verranno erogati benefici. Se non si riesce a registrarsi presso il sito di ricerca di lavoro "Work in Texas" della Commissione per la forza lavoro della Texas e cercare lavoro, i benefici non verranno forniti. Se non ti rendi disponibile per il lavoro e accetti il ​​lavoro, i sussidi di disoccupazione possono essere negati.

Prova dei salari

Non si soddisfano i requisiti di idoneità per non avere la prova dei salari per due degli ultimi quattro trimestri degli ultimi 12 mesi in caso di richiesta di sussidi di disoccupazione. Inoltre, le retribuzioni totali negli ultimi 12 mesi devono essere pari ad almeno 37 volte l'importo del sussidio settimanale per essere ammissibili. Inoltre, devi aver guadagnato almeno sei volte il tuo nuovo ammontare settimanale di indennità dopo l'ultima domanda di assunzione precedente.


Video: George Bush, Skull and Bones, the CIA and Illicit Drug Operations