In Questo Articolo:

Il programma Housing Choice Vouchers, indicato anche come "Sezione 8", aiuta i cittadini a basso reddito, disabili e anziani a colmare il divario tra il loro reddito mensile e il costo del pagamento dell'affitto. Per ricevere l'assistenza della Sezione 8, le famiglie devono soddisfare specifici requisiti di idoneità e attenersi alle regole e al regolamento del programma.

Il sindaco di New York De Blasio annuncia il piano per la revisione degli alloggi pubblici della città

Famiglia al di fuori delle case popolari

Sezione 8 Requisiti di idoneità degli alloggi

La sezione 8 dell'assistenza locativa è gestita da agenzie locali per l'edilizia residenziale, che ricevono finanziamenti dal Dipartimento per l'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano. L'obiettivo del programma è fornire alloggi per famiglie a basso reddito, nonché anziani e disabili, fornendo assistenza finanziaria sotto forma di buoni per coprire una parte dell'affitto mensile. Il programma è disponibile per i cittadini e gli immigrati legali degli Stati Uniti. L'ammissibilità al programma si basa sull'incontro di reddito e requisiti occupazionali.

Requisiti di reddito

In generale, per soddisfare i requisiti di reddito per l'ammissibilità al programma, il reddito di una famiglia, compresi i controlli di sicurezza sociale, interessi e dividendi, deve essere pari al 50% o inferiore a quello del reddito medio della contea o dell'area designata dove risiederà la famiglia. Questa limitazione sul reddito sarà regolata in base al numero di membri della famiglia, mentre le famiglie più numerose hanno soglie di reddito più elevate rispetto alle famiglie più piccole. A causa dell'ampia gamma di livelli medi di reddito in tutto il paese, i requisiti di reddito della Sezione 8 possono variare in modo sostanziale. I requisiti di reddito per aree specifiche possono essere accertati contattando l'ente locale per l'edilizia popolare.

Requisiti di occupazione

L'ammissibilità al programma richiede che almeno un adulto in casa venga impiegato per 12 mesi continuativi e lavori almeno 32 ore alla settimana prima della domanda di assistenza. Anche la partecipazione a un corso di formazione professionale o a un programma accademico durante questi 12 mesi è sufficiente per soddisfare questo requisito. Questo requisito di ammissibilità può anche essere soddisfatto se un richiedente che riceve indennità di disoccupazione o un compenso del lavoratore al momento del deposito della domanda ha lavorato 32 ore alla settimana per i 12 mesi immediatamente precedenti l'inizio del pagamento delle prestazioni.

Denial of Section 8 Benefits

L'assistenza della sezione 8 può essere negata per ragioni legate al reddito, alle questioni legali o al mancato rispetto delle regole che disciplinano la partecipazione alla sezione 8. Il PHA locale esaminerà il livello di reddito della famiglia su base annuale. Se il reddito verificato della famiglia supera l'80% del livello di reddito medio locale, l'assistenza sarà negata. La negazione dell'assistenza può anche verificarsi per una serie di infrazioni legali, compresa la produzione di metanfetamina sulla base di eventuali aree di edilizia assistita. La mancata ottemperanza ai requisiti della Sezione 8, come la sublocazione del noleggio o la mancata fornitura della documentazione sul reddito richiesto, può anche comportare la negazione dell'assistenza.


Video: Idonietà alloggiativa. Cosa c'è da sapere?