In Questo Articolo:

I conti pensionistici individuali semplificati per la pensione dei dipendenti funzionano in modo molto simile agli IRA tradizionali, ma con limiti di contribuzione più elevati e una svolta: esistono in realtà due tipi di IRA SEP. I lavoratori autonomi possono istituire IRA SEP per se stessi, o piccoli datori di lavoro possono contribuire agli IRA SEP per conto dei propri dipendenti. Il tipo di IRA SEP determina se i limiti di età si applicano.

SEP IRA Limiti di età: limiti

Benefici

Gli IRA SEP sono pensati per aiutare i lavoratori autonomi a investire per la pensione, consentendo loro di contribuire fino al 20% del loro reddito annuo di lavoro autonomo. I piccoli datori di lavoro possono anche aprire IRA SEP per conto dei loro dipendenti e contribuire fino al 25% del reddito di ciascun dipendente. I contributi sono deducibili dalle tasse al 100% e i guadagni sulle attività di IRA di SEP non sono tassati finché rimangono nel conto. I prelievi qualificati sono tassati all'aliquota dell'imposta sul reddito del proprietario SEP IRA.

Caratteristiche

Tutti i proprietari di IRA SEP devono iniziare a prendere ciò che l'IRS chiama le distribuzioni minime richieste a partire dall'anno in cui compiono 70 anni e mezzo. Le RMD vengono calcolate dividendo il valore dell'account in base alla speranza di vita del proprietario. Questa regola si applica anche alle persone che ricevono ancora contributi SEP IRA dai loro datori di lavoro.

Significato

Poiché l'Internal Revenue Service fornisce un'importante riduzione delle tasse ai proprietari di IRA di SEP, le regole sono concepite per aiutare l'agenzia a recuperare una parte delle sue perdite. Mettendo un limite di età sui contributi SEP dell'IRA e richiedendo ai pensionati di iniziare a prelevare dai loro conti, e quindi pagando le imposte sul reddito sui prelievi, garantisce che le persone non utilizzino gli IRA SEP per evitare le tasse indefinitamente.


Video: Bigas Luna - Le età di Lulù