In Questo Articolo:

Avere il tuo conto bancario bloccato significa che non ti è più consentito l'accesso ai fondi presenti in quell'account. Questo può essere un grave inconveniente per molte persone, ma soprattutto per coloro che vivono lo stipendio in busta paga. Ci sono dei passaggi molto precisi che devono essere presi prima che il tuo conto bancario possa essere congelato, tuttavia, e quando ciò accade devi ricevere un avviso in modo che tu possa pianificare di conseguenza.

File un caso

Il primo passo per far congelare il conto bancario di qualcuno è che un querelante presenti una causa contro la persona che possiede l'account. Questo caso deve essere per quanto riguarda i debiti non pagati. Ad esempio, una società di carte di credito potrebbe presentare una causa contro qualcuno che non ha pagato le bollette in un lasso di tempo ragionevole (ragionevole stabilito dal tribunale). I casi potrebbero anche essere archiviati tra individui, come quando c'è un accordo scritto tra due parti che un debito sarà rimborsato entro una certa data, ma il debito non viene mai rimborsato.

Vinci un giudizio

Una volta che il caso è depositato presso il tribunale deve essere deciso. Le comunicazioni devono essere inviate al convenuto che è stata presentata una causa contro di lui insieme alla data in cui il caso sarà ascoltato. Il convenuto sarebbe meglio consigliare di ottenere un avvocato e di difenderlo in tribunale, ma a differenza di un processo penale questo non è necessario in tutti i casi. Se il tribunale si pronuncia a favore del querelante, allora ordinerà al convenuto di pagare il debito. Parte di questo ordine potrebbe essere il congelamento del conto bancario del convenuto dopo che il giudizio è stato vinto.

Blocca l'account

Una volta che la sentenza è stata vinta, il tribunale redigerà un ordine legale per congelare il conto bancario del convenuto (se ciò è ritenuto necessario dal tribunale). Questo avviso viene quindi portato alla banca dell'imputato (spesso l'ordine viene inviato per posta, ma la corte chiama prima la banca per iniziare il processo). La banca a sua volta blocca l'account o gli account del convenuto e detiene tutti i beni in essi fino a che non viene loro richiesto di fare diversamente dal tribunale. Per sbloccare il tuo conto bancario dovrai occuparti dell'avvocato dell'attore e raggiungere un accordo.


Video: COME DIFENDERSI DAI DEBITI: Cose da non fare assolutamente