In Questo Articolo:

Molti dicono che essere casalinga è un lavoro a tempo pieno. Ci sono sempre più calze da lavare, cene da cucinare e bambini malati da allattare - ma mai uno stipendio. Oltre all'assenza di un reddito, molte casalinghe vengono colpite con un secondo colpo: non essere in grado di richiedere agevolazioni fiscali o crediti. Anche se è vero che non troverai alcun "credito d'imposta per casalinghe" sul sito web dell'IRS, ci sono ancora molti crediti là fuori dai quali una casalinga può trarne beneficio.

Crediti d'imposta per casalinghe: casalinga

Essere un casalingo può essere un lavoro di 24 ore.

Dichiarazione dei redditi congiunta

Crediti d'imposta per casalinghe: casalinga

Le coppie che archiviano insieme possono richiedere più detrazioni.

Supponendo che tu sia sposato, il tuo coniuge può presentare una dichiarazione dei redditi congiunta, una dichiarazione presentata per conto di entrambi i coniugi che consente loro di richiedere ulteriori detrazioni e riduce la responsabilità fiscale. Insieme, devi raccogliere tutti i tuoi W-2, 1099, le dichiarazioni dei redditi dello scorso anno e tutti i registri delle transazioni commerciali per dichiarare dove hai fatto i soldi e dove potresti essere idoneo per una pausa. Sotto il deposito congiunto, il coniuge che sta lavorando può richiedere il capo della detrazione della famiglia. Se il tuo coniuge paga più della metà del costo di mantenere una casa per l'anno, lui o lei si qualifica per una riduzione delle tasse per aiutare a pagare le spese.

Credito fiscale figlio

Crediti d'imposta per casalinghe: imposta

I crediti d'imposta per i figli offrono fino a $ 1.000.

Avere figli consente inoltre alle coppie di richiedere crediti d'imposta. In base al credito fiscale per i figli, le coppie ricevono fino a $ 1.000 per bambino idoneo. Qualificarsi in questa situazione significa un bambino che è imparentato con te, adottato, un bambino adottivo o un bambino che è sotto la tua cura. Sulla stessa linea, le casalinghe sposate possono controllare il credito di imposta sul reddito guadagnato, che consente al coniuge lavorante di ridurre le tasse e aumentare il rimborso delle tasse. Sotto di esso puoi ricevere migliaia di dollari per ogni bambino.

Incentivi alle piccole imprese

Crediti d'imposta per casalinghe: casalinghe

Il governo offre incentivi per le piccole imprese.

Inoltre, è possibile ricevere crediti d'imposta per gestire un'attività fuori casa. Potresti obiettare che gestire una piccola attività non ti rende più una casalinga, ma Martha Stewart ha costruito un impero per essere una casalinga. Che si tratti di una panetteria, di un salone o di un centro diurno, il governo offre numerose agevolazioni fiscali, incentivi e incentivi per le piccole imprese che cercano di espandersi.

Crediti ad alta efficienza energetica

Crediti d'imposta per casalinghe: casalinga

Fatti pagare per diventare verde.

E il governo ha intensificato i suoi sforzi per premiare le persone per diventare più "efficienti dal punto di vista energetico". Se hai acquistato un ibrido in qualsiasi momento dal 2005, potresti avere diritto a migliaia di dollari in base alla marca e al modello. Inoltre, il governo concede crediti d'imposta fino al 30 percento del costo per l'isolamento energetico, le porte, i tetti, i sistemi di energia solare e persino gli elettrodomestici. Controlla il sito del Dipartimento dell'Energia per l'elenco completo.


Video: LE FALLE NEL SISTEMA - Alberto Micalizzi