In Questo Articolo:

In qualità di hair stylist, sei responsabile della segnalazione delle tue entrate come entrate aziendali nella Tabella C della tua dichiarazione dei redditi 1040. Puoi ridurre i costi sostenuti mentre gestisci la tua attività per ridurre l'importo delle imposte che paghi sui tuoi guadagni di stile.

Cancellazioni fiscali per parrucchieri self-impiegati

Cancellazioni fiscali per parrucchieri self-impiegati

Forniture di prodotto

Tutti i prodotti e le forniture che utilizzi nel corso dell'attività sono completamente deducibili. Le spese comuni per i parrucchieri includono:

  • Shampoo, balsamo, trattamenti per capelli e tinture per capelli.
  • Tonici, lozioni, gel, creme, oli, piastre, mousse, smalto per unghie, solvente per unghie e lacca per capelli.
  • Bobby pins, clips e elastici.
  • Asciugacapelli, bigodini e piastre.
  • Tè, caffè o vino offerto come rinfresco del cliente.

Puoi detrarre il costo dei tuoi prodotti usare sui tuoi clienti come provvede alle spese. Anche i prodotti che vengono buttati via accidentalmente o sprecati sono deducibili. Se tu vendere il prodotto al tuo cliente a un markup, elencalo come costo dei beni venduti più di una spesa di fornitura. Se tu dare via un prodotto come regalo, richiederlo sotto _gifts ai clienti. È possibile detrarre solo i primi $ 25 in regali a qualsiasi cliente.

Detrazione di casa e spese di affitto

Se tu affitta uno stand da un salone, il costo del tuo affitto è deducibile come spesa di affitto. Se tu allenati da casa tua, potresti essere in grado di reclamare la detrazione del Ministero dell'Interno. Devi avere uno spazio nella tua casa che usi esclusivamente e regolarmente per lo styling dei capelli al fine di richiedere una detrazione per questo. Se si mettono i capelli in cucina o in salotto, questo non conta perché questi spazi sono utilizzati anche per la vita personale.

Calcola la detrazione dell'ufficio nazionale trovando il metratura relativa del tuo ufficio a casa, quindi determina la metratura che usi per lavoro. Dividi il tuo spazio aziendale per la metratura totale. Ad esempio, se il tuo spazio di lavoro a casa è di 100 piedi quadrati e la tua casa è di 1.000 piedi quadrati, puoi detrarre il 10% delle spese di casa, tra cui:

  • Affitto a casa tua.
  • Utilità come la raccolta di elettricità, gas, acqua e spazzatura.
  • Riparazioni fatte a casa tua.
  • Assicurazione di case o affittuari.

Altre spese

Puoi detrarre un'intera serie di altri costi sulla tua Tabella C, a seconda di ciò che hai pagato durante l'anno fiscale. Le deduzioni comuni e spesso trascurate includono:

  • Spettacoli di capelli, seminari, conferenze, quote associative e formazione continua.
  • Tassa d'affari, canoni, assicurazione e tasse di certificazione.
  • Tasse professionali come spese di contabilità, tasse, marketing o legali.
  • Forniture per ufficio varie come penne, carta, nastro, buste o clienti e francobolli.
  • Chilometraggio incorso alla guida di un sito cliente - il tasso di chilometraggio standard IRS 2015 è di 57,5 ​​centesimi al miglio.
  • Costi telefonici e Internet dedicati alla tua attività.
  • Assicurazione di responsabilità civile per il tuo business.

Video: Curious Beginnings | Critical Role | Campaign 2, Episode 1