In Questo Articolo:

Abbiamo tutti sentito che pagare di più per un capo di abbigliamento può essere un investimento migliore a lungo termine, ma può essere difficile da giustificare. Abbiamo esaminato i costi sorprendenti legati ai fast fashion retailer come Zara, Forever 21 e H & M per trovare i costi nascosti.

Abiti

Quello sconto non è quello che pensi sia

Questo è il mito più grande perpetuato dai marchi di fast fashion e designer discount. C'era una volta negozi come TJ Maxx, Saks Off 5esimoe simili, operati acquistando gli indumenti in eccesso che non erano venduti nei grandi magazzini e li vendevano a sconti più profondi. Oggi, i punti vendita e le vendite flash sono un grande business. La maggior parte dei capi che vengono venduti nei negozi discount sono progettati specificamente per quei rivenditori. Sono progettati con materiali più economici - e sconti occasionali sui volumi - per colpire il prezzo che un negozio come TJ Maxx vuole mettere sul tag. Quindi, il prezzo "originale" viene determinato confrontandolo con altri prodotti venduti dal marchio. Non è mai stato il prezzo per quel particolare capo.

Quando lavoravo nella moda, i rivenditori al dettaglio erano metà della nostra base clienti. Come merchandiser, ero responsabile della creazione di fogli di linea separati per loro (un foglio di catalogo cataloga ogni nome di prodotto, colore, prezzo, materiale, ecc.). I fogli di linea di affare erano basati sulla linea originale, ma erano fatti con materiali diversi - leggi materiali "più economici".

La lezione? Se un intero negozio è in vendita, sii diffidente. Nessuno può ottenere articoli in vendita in quel volume, pensaci. C'è tanto tanto su Nordstrom Rack quanto su Nordstrom. Se Nordstrom non potesse vendere metà (o più) degli articoli che hanno immagazzinato, sarebbero in gravi difficoltà finanziarie.

Se stai cercando uno sconto, probabilmente sarai più adatto a passare in rassegna la sezione di vendita di un grande magazzino o a fare acquisti in uno dei nuovi marchi diretti al consumatore come Cuyana ed Everlane, che possono addebitare un prezzo inferiore margine di profitto perché non devono tenere conto di rivenditori terzi.

Longevità

Questo è il punto di vendita più classico quando si tratta di calcolare il vantaggio dell'acquisto di un pezzo di investimento. Sarò il primo ad ammettere di essere stato confuso nel pensare che solo perché qualcosa ha un prezzo alto, ciò significa che durerà per molto tempo. Puoi essere truffato dai marchi di lusso - il mio consiglio personale come qualcuno che ha lavorato nel settore. Non pagare $ 100 per una maglietta e diffidare dei tessuti delicati. Sono belli (e costano molto perché possono essere difficili da cucire), ma possono cadere a pezzi altrettanto facilmente.

Mentre l'abbigliamento più costoso non è sempre meglio, l'abbigliamento moda veloce è quasi sempre peggio. È progettato per andare in pezzi. Quando si guarda al costo degli indumenti di moda veloce rispetto al costo di capi di alta qualità, si può effettivamente risparmiare denaro acquistando qualcosa di più costoso.

hm

Se comprate una blusa alla moda veloce per $ 19,95, probabilmente durerà per tre mesi, se siete fortunati. Per $ 88, puoi avere una vera camicia di seta. Se quella camicetta di Everlane ti dura un anno, avrai rotto persino. Se ti dura due, allora avrai salvato quasi $ 80.

blusa di seta everlane

Se non hai mai sentito parlare di Everlane, preparati ad essere ossessionato. È un paradiso per stendibiancheria alla ricerca di qualità ad un prezzo ragionevole. Lavorano con un modello di trasparenza radicale, quindi su ogni pagina di prodotto puoi vedere quanto costa fare il capo e quanto costa. Poiché vendono direttamente al consumatore e non hanno i costi generali dei negozi fisici, possono addebitare meno per i loro prodotti. Le loro camicette di seta da $ 88, ad esempio, vendevano al dettaglio per $ 190 da qualche altra parte.

Il costo ambientale

La moda veloce è la seconda industria più devastante per l'ambiente nel mondo, vicino al petrolio. Sì, hai sentito bene. Forever 21 è proprio lì con Exxon Mobile.

L'americano medio butta via 68 chili di vestiti all'anno. A differenza del cibo, che gettiamo anche in quantità allarmanti, l'abbigliamento non si spezzerà. Sta per sedersi in una discarica per anni e anni.

La moda veloce è progettata per andare in pezzi. Gli indumenti sono acquistati con l'idea che si tratti di un capo di abbigliamento da indossare. Ci si sente davvero a proprio agio quando si ha una festa da frequentare e niente da indossare, ma l'acquisto di indumenti monouso è dannoso per l'ambiente.

Oltre all'abbigliamento stesso che diventa spazzatura, molti rivenditori di fast fashion utilizzano un numero allarmante di sostanze chimiche. Secondo il Center for Environmental Health, tre "catene di abbigliamento orientate alla gioventù", Forever 21, Wet Seal e Charlotte Russe, vendono prodotti con livelli illegali di piombo, una neuro-tossina. I test, che sono stati condotti dal Centro per la salute ambientale, suggeriscono che Russe ha venduto consapevolmente questi indumenti contaminati dal piombo.

L'impatto ambientale della moda veloce può sembrare nebuloso, ma ha conseguenze molto reali. Se continuiamo a danneggiare l'ambiente, dovremo pagare per questo - letteralmente. Dovremo ripulire il casino che abbiamo fatto e quella scheda sarà consegnata ai contribuenti. Pensalo come un 401k inverso. Se roviniamo il pianeta, i tuoi soldi delle tasse dovranno risolverlo in seguito. Si può finire per pagare migliaia e migliaia di dollari per quella camicia da $ 9 lungo la linea. Inoltre, potresti dover pagare alcune spese mediche per l'esposizione a lungo termine al piombo.

Alla fine, comprando meno, qualità indumenti è il modo migliore per andare per il tuo guardaroba e il tuo portafoglio.


Video: MA CHI È DAVVERO A TRASGREDIRE LE REGOLE? Alberto Bagnai, Stefano Feltri e Sergio Cesaratto