In Questo Articolo:

Uno strumento di debito è un contratto tra un prestatore, un partito che presta denaro e un mutuatario, un partito che prende in prestito denaro. Lo strumento di debito consente al prestatore di prestare fondi al mutuatario, il quale promette di rimborsare il prestito. I tipi comuni di strumenti di debito comprendono mutui, prestiti, obbligazioni, locazioni e note.

Tipi di strumenti di debito: tipi

Uno strumento di debito è un resoconto scritto di un debito.

Legame

Un'obbligazione, anche a volte denominata sicurezza a reddito fisso, è un tipo di strumento di debito che memorizza un prestito effettuato da un investitore a un ente societario o governativo. Il prestito deve essere restituito in un periodo di tempo con un tasso di interesse fisso ed è spesso garantito per finanziare progetti.

Prestito

Un prestito è uno strumento di debito in cui una parte, il creditore, fornisce a un'altra parte, il mutuatario, denaro, beni, beni o beni materiali sulla base di una promessa da parte del mutuatario che il prestito sarà rimborsato con interessi e oneri finanziari. I prestiti possono essere una linea di credito a tempo indeterminato con un limite, ad esempio con le carte di credito, oppure possono essere uno specifico prestito una tantum, come un prestito per l'acquisto di un'auto. Per i più grandi prestiti, i prestatori possono richiedere che il prestito sia assicurato dalla proprietà collaterale.

Mutuo

Un mutuo è un vincolo garantito o un prestito su immobili residenziali. Il prestito è garantito dalla proprietà associata. Più specificamente, se il mutuatario non riesce a pagare, il creditore può prendere la proprietà per soddisfare il debito in essere.

Locazione

Un contratto di locazione è un accordo tra un proprietario di proprietà e un inquilino o affittuario. Un leasing è un tipo di strumento di prestito perché assicura un regolare pagamento dell'affitto dal locatario al proprietario, creando così un debito a lungo termine garantito.


Video: Educazione Finanziaria- In-formati: Le obbligazioni e i titoli di Stato: cosa sono?