In Questo Articolo:

Il viaggio della vita non è sempre piacevole. Alcuni problemi sono piccoli e gestibili, mentre altri, come la disabilità o la morte inaspettata di un capofamiglia primario, interferiscono con la nostra capacità di vivere felici e produttivi. Per fornire supporto, i governi federali e statali, con la collaborazione dei datori di lavoro, hanno istituito diversi tipi di programmi di assicurazione sociale. Le assicurazioni sociali aiutano molte famiglie a far fronte a perdite o disagi dovuti a disoccupazione, pensionamento o disabilità.

Ritratto di abbraccio senior delle coppie

Una coppia di anziani che abbraccia all'aperto

Sicurezza sociale

La forma più comune di assicurazione sociale, sicurezza sociale, aiuta i pensionati o i disabili e le loro famiglie a mantenere uno standard di vita sano. Secondo l'Accademia nazionale delle assicurazioni sociali, una famiglia su quattro riceve un reddito mensile dalla sicurezza sociale. I programmi attraverso i quali i beneficiari disabili e pensionati guadagnano il loro reddito, ricevono finanziamenti attraverso le detrazioni fiscali pagate dai lavoratori di oggi e dai loro datori di lavoro. A differenza di altri programmi di assicurazione sociale, la previdenza sociale è un programma di pagamento autorizzato e non basato sulle particolari esigenze di vita del beneficiario. I pagamenti ricevuti da una persona riflettono la sua cronologia dei pagamenti nel programma di sicurezza sociale e devono soddisfare la minore capacità del beneficiario di mantenere un certo tenore di vita mentre lo aiutano a fronteggiare potenziali rischi sanitari e finanziari.

Medicare

Medicare copre molte delle spese mediche di lavoratori anziani e disabili e veterani. Medicare ha diversi livelli di programmi che influiscono sui tipi di benefici ricevuti dai beneficiari. Alcuni livelli di piano coprono diverse procedure e forniranno assistenza per le spese sostenute per soggiorni ospedalieri, copertura delle prescrizioni mediche e appuntamenti medici. Come la sicurezza sociale, Medicare riceve finanziamenti attraverso le tasse dedotte dagli attuali lavoratori.

Risarcimento del lavoratore

Worker's Compensation è un programma di assicurazione sociale progettato per proteggere i dipendenti che subiscono infortuni sul lavoro. I programmi imposti dallo stato coprono una percentuale dei costi medici sostenuti a causa del pregiudizio e il recupero di una parte degli stipendi persi del dipendente a causa del tempo libero dall'infortunio. L'assicurazione risarcimento offre anche un programma di disabilità che aiuta i lavoratori disabili a mantenere un reddito sostenibile per le loro famiglie. Oltre a proteggere i dipendenti, l'assicurazione acquistata dai datori di lavoro attraverso i programmi di compensazione fornisce protezione dalle azioni legali avviate dal dipendente ferito.

Assicurazione contro la disoccupazione

L'assicurazione contro la disoccupazione offre una protezione finanziaria temporanea per i lavoratori che subiscono licenziamenti imprevisti a causa della mancanza di lavoro e di altri motivi che non sono imputabili al dipendente. I programmi di disoccupazione proteggono anche i lavoratori che soffrono di disoccupazione a causa di disastri naturali come inondazioni e uragani. Il finanziamento dell'assicurazione contro la disoccupazione avviene attraverso la tassa di disoccupazione del datore di lavoro. Le aziende possono ridurre le aliquote fiscali impedendo le richieste di risarcimento e respingendo le richieste ingiustificate. Gli stati determinano l'idoneità dei dipendenti rivedendo la cronologia di lavoro e guadagni. I candidati devono soddisfare determinati requisiti, che possono variare a seconda dello stato, e devono continuare a soddisfare i requisiti di idoneità per tutta la loro richiesta. Poiché i programmi di disoccupazione hanno un limite di 26 settimane (sebbene alcune circostanze consentano estensioni), i lavoratori potrebbero dover registrarsi presso un servizio di collocamento statale per ottenere un impiego sostenibile.


Video: NASPI: Nuova Prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego