In Questo Articolo:

È possibile dimenticare i soldi in questo giorno e l'età della cinghia che stringe e le notizie economiche delle montagne russe? Apparentemente così - almeno in Malesia, dove l'Unclaimed Moneys Act del 1965 continua ad aiutare i richiedenti a perdere denaro quasi mezzo secolo dopo. Se ritieni di essere debitore di denaro a causa di interessi finanziari in Malesia, non può fare male recuperare la documentazione che potresti possedere per dimostrare la proprietà. A proposito, non è necessario viaggiare a Kuala Lumpur, purché sia ​​possibile accedere al sito web del governo.

Moneys Act del 1965 non reclamato: Moneys

Se ti trovi a disagio nella compilazione online, visita l'ufficio del registro a Kuala Lumpur.

Importanza del Moneys Act non reclamato del 1965

Fino a quando l'Unclaimed Moneys Act del 1965 fu approvato in legge dal governo della Malesia, fu fatto poco sforzo per trovare i richiedenti di fondi bancari, polizze assicurative e persino stipendi di lavoro non reclamati. La liquidità languiva e presentava dilemmi contabili per aziende e banche. L'unico "disco pubblico" che elencava i soldi non reclamati era la Gazzetta del governo, una pubblicazione raramente resa disponibile o addirittura nota al cittadino malese medio che, nonostante avesse una richiesta valida, non aveva letteralmente idea di come ottenere i suoi soldi.

Motivi per cui il denaro non viene rivendicato

Le ragioni più spesso citate per i fondi non riscossi includono dimenticare che esiste un piccolo conto, trasferirsi e non richiedere un saldo in contanti e la morte di un titolare del conto. Un numero sorprendente di casi di denaro non reclamato è il risultato di fusioni e chiusure bancarie che hanno lasciato i depositanti pensando che il loro denaro non sarebbe stato restituito. Una grande comunità di richiedenti è composta da persone che non hanno idea di essere stati lasciati dei fondi.

Fonti di legge sui beni non rivendicati

Secondo l'Unclaimed Moneys Act del 1965, ogni azienda, società, amministrazione e sindacato in Malesia è legalmente obbligata a dichiarare denaro non reclamato al governo, in modo che i richiedenti possano rivolgersi a un'autorità centrale per rintracciare questo denaro. Ciò significa che i proventi di conti bancari dormienti, dividendi di investimento, polizze di assicurazione sulla vita non rivendicate, salari e persino denaro non reclamato contribuiscono al Fondo per i dipendenti degli Stati Uniti finiscono in questa posizione centrale.

Presentare un reclamo del 1965 Moneys Act

Se sospetti che il contante non reclamato contenga il tuo nome, contatta il Registrar of Untlaimed Moneys tramite il loro sito web, umaca.my. Questa ricerca gratuita ti richiede di identificarti o di fornire un numero di identificazione che ti è stato assegnato dall'ufficio del Registrar se hai già avviato il processo. Se ti senti a disagio nell'usare Internet, porta l'identificazione all'ufficio dello stato civile a Kuala Lumpur per ottenere un reclamo. Ciò premesso, il governo ha lavorato duramente per costruire i suoi archivi di denaro non reclamati, ma al momento della pubblicazione, il progetto è ancora in corso.

Commissioni sul denaro non reclamate

Per mantenere aggiornato il database di denaro non reclamato, il governo malese impone una scala tariffaria scorrevole ai richiedenti i cui fondi recuperati sono consistenti. Una volta rintracciati i soldi mancanti sul sito web, se il valore del tuo account è piccolo, non c'è alcun costo per presentare una richiesta di denaro, ma se il tuo account ha una quantità notevole di denaro non reclamato, verrà applicata una commissione del 10% su tale importo per aiutare a sottoscrivere il costo di questo prezioso servizio.


Video: The Hour of the Furnaces (1968) Part 2: Act for Liberation subs Eng/Ita/Fra