In Questo Articolo:

FitchResearch è una società di ricerca finanziaria. Tra gli altri servizi, Fitch genera rating del credito - denominati "Valutazioni di default dell'emittente" - per una serie di settori aziendali. Un "emittente" può essere una società finanziaria o non finanziaria, una società sovrana o una compagnia assicurativa. Un "Valore predefinito" è la misura del rischio di credito di un'agenzia. Il rischio è definito dalla minaccia di una società di diventare defunto o di entrare in procedure di bancarotta, amministrazione, amministrazione controllata, liquidazione o altre procedure di liquidazione formale. Le valutazioni sono calcolate su una scala di 11 predittori, ma il modello IDR ha limitazioni intrinseche.

Come viene calcolato l'IDR?

Fitch si affida a revisori indipendenti, avvocati e altri esperti per produrre IDR. Gli IDR sono calcolati attraverso la matematica applicata sulla base di informazioni pubbliche e / o documenti non pubblici forniti dall'emittente. I calcoli formano presupposti e previsioni sul futuro di un'agenzia. Fitch nota che queste valutazioni sono "previsioni su eventi futuri che per loro natura non possono essere verificati come fatti".

Fitch può emettere il rating senza input dall'emittente o l'emittente può fornire documenti giustificativi per aiutare l'indagine di rating di Fitch.

Scala di valutazione IDR

La scala di credito di Fitch Ratings offre un'opinione sulla capacità relativa di un'agenzia di far fronte ai propri impegni finanziari. Le valutazioni sono contrassegnate da una serie di simboli che vanno da "AAA" a "D":

AAA: massima qualità creditizia AA: altissima qualità creditizia A: elevata qualità creditizia BBB: buona qualità creditizia BB: speculativa B: CCC altamente speculativa: rischio creditizio sostanziale CC: livelli molto elevati di rischio di credito C: livelli eccezionalmente elevati di rischio di credito RD: Predefinito D limitato: impostazione predefinita

Partecipazione dell'Emittente al Rating Fitch

Se un rating Fitch non è vantaggioso per l'emittente, allora un emittente non partecipante può avere l'opportunità di commentare l'opinione del rating e sostenere la ricerca prima di essere pubblicata. In definitiva, l'emittente è responsabile dell'accuratezza delle informazioni fornite a Fitch.

Limitazioni IDR

Tra le limitazioni di un IDR è che non è indicato alcun intervallo di tempo. I rating non prevedono il valore di mercato dei titoli o delle azioni di un emittente. Inoltre, gli IDR non valutano la probabilità che i valori di titoli o azioni di un emittente possano cambiare.

Inoltre, la liquidità dei titoli o delle azioni dell'emittente non è prevista. E se un emittente è inadempiente, i rating non indicano la gravità della possibile perdita di un'obbligazione.


Video: Strategia per la riduzione del rischio da disastro