In Questo Articolo:

L'acquisto di una casa è costoso. Avere il denaro per l'acconto è solo una parte del costo. Ci sono altri addebiti durante il processo di acquisto e chiusura. Al fine di aiutare un acquirente ad acquistare una casa, un venditore può offrire un credito al momento della chiusura. Chiamati anche come concessioni o contributi del venditore, gli acquirenti sarebbero saggi di negoziarli nel contratto prima che sia firmato da tutte le parti.

Scopo

Se un venditore ha abbastanza equity nella proprietà ma non ha molto denaro da spendere durante il processo di vendita, un credito alla chiusura risparmia al venditore di dover inventare i soldi prima che sia in mano. Il credito viene sottratto dai proventi del venditore alla chiusura della transazione. Viene consegnato direttamente al compratore o trattenuto in garanzia fino a quando le disposizioni del contratto di vendita non sono state soddisfatte.

Costi di chiusura

Quando arriverete alla riunione di insediamento per chiudere la vendita, avrete bisogno di abbastanza soldi per i costi di chiusura e di chiusura, che possono essere dal 3 al 6% dell'importo del prestito e aggiungere migliaia alle vostre spese vive. Un modo per alleviare l'onere è chiedere al venditore di concedere un credito alla chiusura per alcuni o tutti i costi sostenuti. Questo può essere un importo fisso, ad esempio $ 5,000, o il rimborso per il costo effettivo delle spese. A volte un venditore accetterà di pagare solo i punti di sconto, le commissioni di origine o altri costi del prestito.

riparazione

Durante il processo di deposito a garanzia, è più probabile che la casa venga ispezionata da un appaltatore autorizzato o da un altro servizio. L'ispettore controlla i principali sistemi e altre funzionalità domestiche. È possibile che l'ispettore trovi le riparazioni necessarie. Puoi scegliere di chiedere al venditore di pagare per riparazioni professionali, o potresti preferire di supervisionare il lavoro da solo. Se si desidera essere incaricati di eventuali riparazioni, è possibile chiedere al venditore di concedere un credito alla chiusura per far eseguire le riparazioni.

Altri crediti

Altri crediti dell'acquirente possono essere scritti nel contratto al momento della negoziazione. Se il venditore ha bisogno di rimanere in casa per un certo periodo di tempo dopo la chiusura della vendita, verrà dato un credito per l'importo dell'affitto alla chiusura. Inoltre, se l'acquirente ha richiesto determinati apparecchi o arredi, il venditore può accettare un credito anziché acquistare gli articoli promessi prima della chiusura.


Video: HACKLOG 1x25 - Guida alle Cryptovalute e al Bitcoin (Mining, Acquistare, in Dark Net)