In Questo Articolo:

Quando si paga qualcosa con il proprio account PayPal, è possibile seguire l'elaborazione del pagamento attraverso la colonna "Stato" nella panoramica dell'account. Innanzitutto, il sistema pone una sospensione temporanea sull'importo dell'acquisto nel tuo account, rendendola non disponibile. Il commerciante ha quindi tre giorni per acquisire il pagamento. Se il commerciante non raccoglie i fondi entro tre giorni, PayPal contrassegna la transazione "scaduta" e restituisce i fondi al saldo disponibile.

Giovane donna d'affari in possesso di carta di credito davanti al computer portatile

Una donna sta acquistando online.

Guasto dell'attrezzatura

Un commerciante potrebbe non riuscire a completare una transazione a causa di errori di elaborazione dei pagamenti. Ad esempio, un timeout dell'attrezzatura potrebbe impedire al commerciante di ricevere un'autorizzazione da PayPal. In tal caso, PayPal ha sospeso temporaneamente i fondi nel tuo account, ma il commerciante ritiene che il sistema abbia negato l'autorizzazione e non abbia provveduto a raccogliere i fondi. Senza un periodo di scadenza specificato, i tuoi soldi potrebbero rimanere in attesa fino a quando non contesti la transazione.

Altri motivi di scadenza

Le autorizzazioni possono anche scadere per altri motivi, ad esempio una modifica del tuo ordine o un ritardo nell'elaborazione del tuo ordine. PayPal consente ai commercianti di acquisire pagamenti fino a 29 giorni dopo l'autorizzazione originale, ma la società garantisce il pagamento completo solo durante il periodo iniziale di tre giorni. Se non si capisce perché un pagamento è scaduto o in che modo il commerciante intende completare l'ordine, PayPal consiglia di contattare il commerciante per ulteriori informazioni.


Video: Come funziona PayPal e a cosa serve