In Questo Articolo:

I proprietari di case devono pagare le tasse di proprietà ogni anno in base al valore della loro proprietà. La maggior parte dei proprietari di casa mette denaro in un conto di garanzia durante tutto l'anno per pagare le tasse di proprietà. Tuttavia, alcuni proprietari di casa prendono accordi con amici o parenti per ottenere aiuto con le loro tasse di proprietà. Il proprietario della casa è legalmente responsabile per le tasse di proprietà indipendentemente da chi paga la fattura fiscale.

Responsabilità del proprietario di casa

Pagare la tassa di proprietà è sempre la responsabilità del proprietario della casa, indipendentemente da chi paga le tasse. Quindi, se qualcuno promette di pagare le tasse sulla proprietà, segui l'ufficio delle imposte sulla proprietà per assicurarti che le tasse siano state pagate in tempo e prendi possesso della persona che avrebbe dovuto pagarle se non fossero state pagate. Dovrai pagare sanzioni e interessi se le tasse sono in ritardo.

Compagnia di mutui

Alcune società di mutuo pagano le tasse di proprietà per proteggere il loro interesse nella proprietà del proprietario. Se la società di mutuo si impegna a pagare le tasse, inoltrare la fattura fiscale alla società e verificare con l'ufficio delle imposte di proprietà per garantire che le imposte sono state ricevute. Dovrai rimborsare la compagnia ipotecaria per qualsiasi imposta pagata. La compagnia ipotecaria di solito aggiunge le tasse sul conto successivo.

Nessun trasferimento di proprietà

La proprietà della proprietà non viene trasferita quando qualcun altro paga le tasse su di essa, anche se le imposte erano delinquenti prima che il pagamento fosse ricevuto. Ad esempio, se una persona non paga le tasse di proprietà e i suoi genitori le pagano, i genitori non sono considerati proprietari della casa. La donna è ancora la padrona di casa del disco. Quindi, pagare le tasse di proprietà di qualcun altro è utile per il proprietario della casa, ma non ha alcun altro vantaggio per la persona che paga le tasse.

avvertimento

Se un proprietario di abitazione non paga le sue tasse di proprietà, lo stato può sequestrare la sua casa e rivenderla all'asta pubblica per recuperare le tasse. Le leggi statali variano da quanto tempo il padrone di casa deve pagare le tasse più sanzioni e interessi prima di perdere la sua casa. Non importa allo stato che acconsenta a pagare la tassa finché è saldata. Allo stesso modo, lo stato non fermerà i procedimenti di preclusione perché qualcun altro avrebbe dovuto pagare la fattura fiscale per il proprietario della casa e non lo fece.


Video: Come Evitare Di Ridursi A Vivere Solo Per La Prossima Busta Paga