In Questo Articolo:

Ciò che accade quando si interrompe un leasing dipende dai termini del contratto di locazione originale. Alcuni proprietari aderiscono rigorosamente a questo accordo. Altri potrebbero considerare il motivo per cui stai rompendo il contratto di locazione, per quanto tempo hai vissuto nella proprietà, come è stata mantenuta la proprietà mentre vivevi lì, quanto preavviso dai al padrone di casa e le condizioni della proprietà quando esci.

Condizioni di locazione

Una completa comprensione dei termini e delle condizioni è fondamentale quando si negozia una cessazione di un contratto di locazione. Alcuni contratti di locazione prevedono una responsabilità finanziaria se non completati a scadenza. Un proprietario ha il diritto di applicare tali pagamenti a pagamento. Tali commissioni comprendono la perdita di affitto e i costi di ricerca di un nuovo inquilino. Altre spese che un padrone di casa trasmette all'inquilino comprendono la verniciatura, la pulizia, il trasporto di rifiuti, la pulizia della moquette e le riparazioni necessarie per preparare un nuovo occupante. Quando un leasing viene interrotto, tutti i depositi cauzionali di solito vengono persi.

Diritti del proprietario

Se le tasse non vengono pagate in conformità con il contratto di locazione, un proprietario ha il diritto di perseguire legalmente i fondi che gli spettano. A seconda dell'importo e delle leggi locali, questo è di solito in un piccolo tribunale. Con una documentazione adeguata, un proprietario potrebbe ottenere un giudizio per l'intero importo più eventuali spese legali sostenute. Se non viene ancora pagato in modo tempestivo, può andare alla raccolta e diventare parte del tuo record permanente, il che fa male al tuo credito. La maggior parte delle società di noleggio considera le riscossioni da un altro proprietario un rifiuto automatico.

Comunicazione

Comunicare con il padrone di casa può aiutare a evitare errori costosi. I proprietari comprendono le sfide del lavoro, della salute e della famiglia che creano un bisogno di cambiamento. Una spiegazione adeguatamente preparata del motivo per cui il contratto di locazione deve essere rotto spesso porta a un compromesso che soddisfi tutte le parti coinvolte.

Organizzare con cura un avviso di disdetta che documenti perché devi andartene e quando lascerai la proprietà. Dichiari che lascerai la proprietà in buone condizioni in modo che il proprietario non debba sostenere spese aggiuntive. Questo avviso deve essere comunicato per iscritto almeno 30 giorni prima della partenza. Se riesci a mostrare a un proprietario che capisci la sua situazione, è più probabile che lavori con te nel tuo.


Video: THE WALL: Sfida al GIOCO da Tavolo, come in TV