In Questo Articolo:

Le transazioni effettuate attraverso il sistema di clearinghouse automatizzato consentono di prelevare pagamenti digitali da conti detenuti presso banche o cooperative di credito. Se non vi è abbastanza denaro nel conto per coprire il pagamento, la negazione della richiesta di denaro può essere restituita tramite il sistema ACH al mittente. Se ciò accade, il titolare del conto può essere colpito con un addebitare fondi non sufficienti.

Approvazione prima di un NSF

A differenza dell'elaborazione di un addebito su carta di credito, l'unica verifica che si verifica quando una transazione ACH viene inizialmente immessa nel sistema è che il routing e i numeri dell'account sono accurati. La determinazione che l'account non può soddisfare la richiesta di pagamento ha luogo quando il processore della transazione tenta di addebitare l'account, che di solito si verifica un giorno lavorativo dopo l'immissione del pagamento nel sistema. L'istituto finanziario addebiterà la commissione NSF al conto incriminato.

Esempio: pagamenti automatici

Per un'illustrazione di come funziona in pratica, dite che un cliente di un'utenza ha impostato i pagamenti automatici per le fatture mensili, che vengono elaborati tramite il sistema ACH e addebitati sul conto corrente del cliente.

  1. Come pianificato, l'utilità immette l'importo della fattura, nonché i numeri di routing e account dell'account di controllo del cliente.
  2. I numeri di conto vengono verificati come corretti e la richiesta di pagamento viene inviata al processore centrale.
  3. Il giorno lavorativo successivo, il processore trasmette l'ordine alla banca per addebitare il conto corrente, ma la banca nega il pagamento a causa di fondi non sufficienti.
  4. La banca addebita la commissione NSF al conto corrente.
  5. Il processore trasmette le informazioni sulla negazione del pagamento alla società di servizi pubblici che ha originato la richiesta di pagamento.

ACH Overdraft Versus ACH NSF

Lo scoperto ACH, così come la commissione derivante, si verifica quando un debito ACH risulta in a saldo negativo nel conto corrente. In generale, una banca non consente alle transazioni ACH di creare un saldo negativo e rifiuterà il pagamento a meno che il cliente non abbia sottoscritto una protezione di scoperto. Mentre le commissioni per scoperti di ACH e rendimenti NSF di solito sono simili, avendo una protezione da scoperto si può evitare l'inconveniente e le ramificazioni negative dei rendimenti NSF.


Video: