In Questo Articolo:

I pignoramenti possono essere una fonte di tragedia per un investitore e un'opportunità d'oro per un altro. Tra le due bugie c'è un complesso processo legale e finanziario che richiede molti passi da completare. L'assegnazione dell'offerta si verifica quando il titolo di una proprietà in difficoltà si sta modificando dopo un'asta. È uno degli ultimi passaggi del processo e viene completato dal tribunale e dall'eventuale acquirente.

Che cosa è una cessione di offerta in caso di preclusione?: caso

Un incarico di offerta è uno dei passaggi finali nel processo di pignoramento completo.

Aste di preclusione

Quando il proprietario di una proprietà non riesce a pagare il mutuo, il prestito cade delinquente. Dopo una significativa delinquenza, il creditore ipotecario archivierà le pratiche burocratiche con il tribunale locale per mettere all'asta la proprietà. La corte rivede quindi tutti i documenti che riceve dal proprietario e dal creditore. Se rileva che il caso del prestatore è valido, il tribunale metterà all'asta la proprietà, generalmente a partire dal prezzo del prestito. Gli investitori possono quindi fare offerte sulla proprietà. Se l'asta ha esito positivo, l'offerente vincitore deve completare i passaggi per acquistare la proprietà.

Scartoffie per l'assegnazione delle offerte

L'inserimento dell'offerta più alta non comporta automaticamente l'offerente nel nuovo proprietario. Invece, l'offerente vincitore dell'asta deve archiviare i documenti con la corte, certificando che ha fatto quella offerta. Se l'offerente non riesce a consegnare tale modulo, il successivo miglior offerente viene considerato il vincitore. Se lei consegnerà il modulo di assegnazione delle offerte, il tribunale le concede il diritto e l'obbligo di acquistare quella proprietà al prezzo che ha offerto. Le aste immobiliari sono generalmente gestite da un tribunale a livello di contea e ogni contea ha il proprio modulo di assegnazione delle offerte.

Trasferimento del titolo

Una volta che il tribunale ha ricevuto l'assegnazione dell'offerta da parte dell'offerente vincitore, il tribunale ha infine completato l'ultimo passaggio della procedura di pignoramento: il trasferimento del titolo. Questo processo preleva legalmente il titolo della proprietà dal primo proprietario e lo consegna al nuovo proprietario. Quel nuovo proprietario deve pagare in contanti alla banca per quella proprietà, sia pagando a titolo definitivo o assumendo un nuovo mutuo e utilizzando tale prestito per pagare l'importo che ha offerto. Questo completa il processo di preclusione.

Aste non riuscite

Le aste fissano il loro prezzo base sull'importo del prestito che è ancora dovuto alla banca. Se la proprietà è "sott'acqua" o vale meno dell'ammontare del prestito, spesso non ci saranno offerenti. Se nessuno nell'asta fa offerte sulla proprietà, la proprietà diventa "REO" o di proprietà della banca. Il tribunale assumerà formalmente il titolo legale della proprietà lontano dal proprietario originale e lo trasferirà al creditore.


Video: CONTE ALL INTER-Sogni che diventerano realta