In Questo Articolo:

I rapporti di credito offrono una grande quantità di altre informazioni oltre al tuo punteggio di credito. Tra le categorie di informazioni fornite ci sono "conti aperti" e "conti chiusi". Un account aperto è un prestito attivo di qualche tipo su cui stai attualmente effettuando pagamenti. Un account chiuso è un prestito che non è più attivo, vale a dire che è stato pagato, regolato o è in collezioni.

Conti aperti tipici

Molte persone hanno una mezza dozzina o più conti aperti sul loro rapporto di credito, tra cui un mutuo, prestito auto, prestito personale, carte di credito, carte compagnia del gas, carte del rivenditore e così via. Si noti che le carte di credito sono sempre aperte anche se il saldo è pari a zero. (È possibile, ovviamente, chiudere un conto aperto della carta di credito contattando il fornitore.)

Account chiusi

I conti chiusi possono essere prestiti personali a pagamento, prestiti auto, mutui e simili o possono essere chiusi per morosità o su richiesta del consumatore. Solo i conti chiusi a causa della delinquenza hanno un effetto negativo sul tuo credito. A fini di segnalazione, le agenzie di credito generalmente dividono i conti aperti e chiusi in cinque categorie: immobiliare, rata, rotativa, raccolta e altro.

Conti insoluti

Gli account insoluti sul tuo rapporto di credito sono account in cui il pagamento è attualmente scaduto. È possibile avere conti solo leggermente in ritardo e quindi delinquenziali, ma che non hanno ancora raggiunto lo status di derogatori.

Conti derogatori

Gli account di deroga sul tuo rapporto di credito sono account che stanno avendo un impatto negativo sul tuo punteggio di credito. Mentre le agenzie di credito non rilasciano le loro politiche specifiche, di solito si presume che un account con più di 60 giorni di ritardo possa diventare un account denigratorio, e qualsiasi due o più account con 30 giorni di ritardo può anche avere un effetto negativo sul punteggio di credito.

Effetto degli account aperti e chiusi

Si tratta in qualche modo di un'area grigia, in quanto le agenzie di credito non rilasciano informazioni esatte su come calcolano i punteggi di credito. La regola generale è che non fa male al tuo punteggio di credito di avere numerosi conti aperti senza saldi dovuti, e può anche essere positivo in termini di lunghezza della storia creditizia. Tuttavia, tieni presente che in molti casi paghi le tasse annuali, quindi probabilmente vorrai chiudere tutti gli account aperti che non stai utilizzando attualmente e che non hai utilizzato in modo significativo in passato. Non ci può essere alcun beneficio nel mantenerli aperti.


Video: Ti hanno rifiutato un finanziamento? Scopri il perché e come puoi rimediare