In Questo Articolo:

COBRA consente ai lavoratori di rimanere coperti dall'assicurazione sanitaria del loro datore di lavoro per un periodo di tempo dopo aver lasciato il proprio posto di lavoro o dopo aver ridotto le ore di lavoro in modo tale da non avere più diritto all'assicurazione. La legge federale consente inoltre ai dipendenti di dipendenti di rimanere coperti in situazioni in cui potrebbero altrimenti perdere la copertura, ad esempio dopo un divorzio. Tuttavia, mentre offre copertura assicurativa continua, spesso viene fornito con un cartellino del prezzo più costoso.

martelletto e stetoscopio

Un primo piano di uno stetoscopio e un martelletto su una superficie.

Origini di COBRA

COBRA prende il nome dal Consolidated Omnibus Budget Reconciliation Act del 1985, una legge federale con disposizioni che coprono una vasta gamma di argomenti. Una di quelle disposizioni - quella ora più strettamente identificata con la legge - riguardava la copertura assicurativa continua quando un dipendente lascia il lavoro o in determinate altre situazioni. La disposizione assicurativa COBRA si applica a tutti i datori di lavoro con almeno 20 dipendenti che offrono l'assicurazione sanitaria ai propri lavoratori.

Chi paga per la copertura

Mentre la legge impone ai datori di lavoro di offrire la copertura di continuazione di COBRA agli ex lavoratori e dipendenti, non richiede che quei datori di lavoro paghino per questo. I datori di lavoro in genere pagano parte dei costi per coprire i loro attuali dipendenti e le loro famiglie. Tuttavia, la legge consente a un datore di lavoro di far pagare alle persone l'intero costo della copertura COBRA, oltre al 2% in più per coprire i costi amministrativi. I datori di lavoro possono contribuire ai costi della copertura COBRA se scelgono di farlo.

Lasciando un lavoro

I datori di lavoro devono rendere disponibile la copertura COBRA alla maggior parte dei lavoratori che se ne vanno, indipendentemente dal motivo - se si dimettono, vengono licenziati o licenziati per giusta causa. L'unica eccezione è quando i lavoratori vengono licenziati per "cattiva condotta grave". Né la legge in sé né i regolamenti che implementano la legge definiscono una colpa grave e i giudici federali hanno applicato standard diversi nei casi che hanno raggiunto i tribunali. Tuttavia, il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti afferma che la maggior parte delle ragioni "ordinarie" per licenziare persone, come scarsa partecipazione o semplicemente essere cattive sul posto di lavoro, non aumentano al livello di cattiva condotta.

Quanto dura?

Quando i dipendenti lasciano un lavoro, di solito hanno 60 giorni per decidere se vogliono la copertura COBRA. In generale, la legge richiede ai lavoratori di poter continuare la copertura per almeno 18 mesi. In alcuni casi, come un coniuge che mantiene la copertura dopo il divorzio da un dipendente, la copertura deve essere disponibile per un massimo di 36 mesi. I datori di lavoro sono liberi di rendere la copertura disponibile oltre il periodo richiesto dalla legge.


Video: Assicurazioni Auto, maxisconti per chi monta la scatola nera