In Questo Articolo:

Un atto di vendita assoluta e un atto di cessione trasferiscono entrambi la proprietà da una parte all'altra. La gente usa spesso un atto di vendita assoluta in una tipica vendita di proprietà in cui un acquirente acquista una proprietà da un venditore. I tribunali fallimentari spesso utilizzano un atto di cessione per trasferire la proprietà dal proprietario al tribunale fallimentare.

Discussione con un agente immobiliare

Immagine di una transazione immobiliare che si verifica.

Atto di assegnazione

Un atto di cessione si verifica quando un debitore trasferisce proprietà a un creditore, di solito un fiduciario del tribunale fallimentare. Il fiduciario del tribunale fallimentare è quindi responsabile di facilitare la vendita della proprietà. Una volta che la proprietà vende, il trustee divide il ricavato in parti uguali tra i creditori. I creditori quindi applicano questi proventi ai saldi in sospeso del debitore.

Esclusione di proprietà in caso di fallimento

I debitori insolventi non sono tenuti a compilare un atto di cessione al tribunale fallimentare. I tribunali fallimentari spesso consentono un'esclusione per la casa principale del debitore insolvente. Tuttavia, il tribunale fallimentare può richiedere ai debitori insolventi di completare un atto di cessione per ulteriori proprietà immobiliari, come seconde case e case di vacanza. Ciò significa che il debitore insolvente può mantenere la sua residenza principale dall'inclusione nella procedura fallimentare, ma il tribunale fallimentare può esigere che egli compia un atto di cessione sulle sue case secondarie o di villeggiatura per vendere e utilizzare i proventi per pagare i suoi creditori.

Vendite assolute e condizionali

Le transazioni di vendita di proprietà sono in genere condizionali o assolute. Le vendite condizionali si verificano quando il trasferimento della proprietà da una parte a un'altra parte non sarà completato e il titolo della proprietà non sarà trasferito fino a quando determinate condizioni del contratto di vendita non saranno soddisfatte dall'acquirente o dal venditore. Ad esempio, se una proprietà ha tubature obsolete, l'acquirente può richiedere al venditore di aggiornare l'impianto idraulico come condizione della vendita. Una vendita assoluta si verifica quando il contratto di vendita non ha condizioni.

Atto di vendita assoluta

Un atto di vendita assoluta è un quando un venditore trasferisce o trasmette il titolo di una proprietà al venditore senza condizioni ad eccezione del pagamento per la proprietà. Ad esempio, un venditore elenca la sua proprietà per $ 100.000 e un acquirente arriva e le dà $ 100.000 per la proprietà senza che lei debba fare nulla per la proprietà. Un atto di vendita assoluta è completato e il titolo della proprietà viene trasferito dal venditore all'acquirente.


Video: Bergamo - Case popolari - Parte delle assegnazioni sono irregolari (14.12.12)