In Questo Articolo:

In generale, le rendite offrono un modo per risparmiare per la pensione. Gli investitori che cercano un mezzo sicuro per assicurare un flusso costante di reddito in pensione spesso acquistano rendite vitalizie. Una rendita federale è un prodotto simile - ma non disponibile per il pubblico in generale.

Definizione di annualità

Il termine "rendita" si riferisce a uno strumento finanziario a lungo termine concepito per il risparmio previdenziale. Molte rendite hanno vantaggi fiscali. I contributi sono spesso esentasse.

Le persone investono in rendite principalmente per risparmiare per la pensione. Gli investitori possono acquistare rendite da un istituto finanziario, di solito una compagnia di assicurazioni. L'annualità consente all'investitore di contribuire con denaro e quindi ricevere un flusso di pagamenti in un secondo momento. I pagamenti delle rendite possono essere fissi o variabili a seconda della preferenza dell'investitore.

Rendite federali

Una rendita federale fa parte di un piano pensionistico sponsorizzato dal datore di lavoro. Le strutture differiscono leggermente per i dipendenti del CSRS (sistema di pensionamento del servizio civile) o del FERS (sistema pensionistico degli impiegati federali). In entrambi i casi, i dipendenti federali contribuiscono alla loro rendita vitalizia mentre sono occupati dal governo, e il denaro viene solitamente compensato dall'agenzia. Il denaro si accumula nel tempo e poi viene restituito al dipendente dopo il pensionamento ogni mese per il resto della vita di quel dipendente.

Come funziona una rendita federale

Quando un dipendente si ritira dal governo federale, inizia a ricevere pagamenti di rendite. Questo è molto simile a ricevere pagamenti da un piano pensionistico. Il dipendente riceve pagamenti stabili che sono calcolati in base a anni di servizio e retribuzione media. Le rendite federali non sono disponibili per il grande pubblico come veicoli di investimento.

CSRS

I dipendenti federali che sono stati assunti prima del 1987 rientrano tipicamente nel CSRS. I dipendenti CSRS hanno un piano a benefici definiti. Essi contribuiscono dal 7 all'8 percento del reddito alla loro rendita vitalizia, e l'agenzia che impiega corrisponde a tale contributo. I dipendenti possono anche versare contributi volontari fino al 10% della retribuzione base. Il CSRS è un sistema molto sicuro, con un flusso di rendite prevedibile.

FERS

I dipendenti assunti dopo il 1987 rientrano nel sistema FERS. Il programma di pensionamento FERS comprende un piano di benefit di base, la sicurezza sociale e un programma di risparmio. Il FERS è più trasferibile se un dipendente lascia il servizio federale, ma non è sicuro e prevedibile come il piano CSRS.

Maggiori informazioni

Se sei un potenziale impiegato federale, il sito Web dell'Ufficio degli Stati Uniti per la gestione del personale (OPM) fornisce informazioni sui vantaggi di essere un dipendente federale.


Video: IL FURTO DEL DEBITO PUBBLICO, SPIEGATO BENE - Guido Grossi