In Questo Articolo:

Le difficoltà finanziarie di solito si riferiscono a una situazione in cui una persona non può tenere il passo con i pagamenti e le bollette del debito. Questo particolare termine viene anche utilizzato nei processi decisionali in merito all'opportunità di offrire a qualcuno una compensazione da determinati tipi di obblighi di pagamento.

Donna sul telefono cellulare nella stanza vuota di nuova casa

Diversi programmi prendono decisioni difficili in base a criteri diversi.

Nozioni di base sul disagio

Le difficoltà finanziarie possono verificarsi per molte ragioni. In alcuni casi, le persone faticano a trovare un impiego per un lungo periodo di tempo e le fatture si accumulano. Le persone in programma di uscire dai programmi di assistenza o iniziare a pagare il debito possono anche sperimentare difficoltà nel adeguarsi all'improvviso cambiamento della struttura finanziaria.

In genere, quando un'organizzazione prende una decisione sul merito delle difficoltà finanziarie di una persona, l'attenzione si concentra sul quadro finanziario complessivo e sulla natura ragionevole della richiesta. Quando le persone fanno domanda per programmi di assistenza governativa come il benessere o i buoni pasto, ad esempio, devono completare le domande e spiegare come soddisfano i requisiti di difficoltà su determinati criteri finanziari.

Applicazioni di difficoltà

Le difficoltà finanziarie sono spesso menzionate in relazione ai prestiti agli studenti. Uno studente universitario che ha utilizzato prestiti per finanziare la sua istruzione di solito inizia a pagare i prestiti poco dopo la laurea. Per alcuni, questa importante spesa arriva prima che abbiano la possibilità di guadagnarsi da vivere decentemente. Un'opzione è richiedere un differimento di 12 mesi sui pagamenti in base alle difficoltà finanziarie. Altri tipi di istituti di credito possono anche ascoltare richieste di disagio.

In alcuni casi, l'Internal Revenue Service consente programmi di pensionamento elettivi - compresi piani 401 (k), piani 403 (b) e piani 457 (b) - per effettuare distribuzioni di difficoltà senza normali penali di prelievo anticipato. La decisione sulle difficoltà si riferisce in genere al motivo della richiesta. Ad esempio, le spese mediche e funerarie sono indennità comuni, secondo il sito web dell'IRS.


Video: Tra bitcoin e banche in difficoltà, quali sono i rischi per i risparmiatori?