In Questo Articolo:

Il tasso di interesse annuo è il costo del tasso di interesse su un periodo di un anno supponendo che l'interesse sia capitalizzato annualmente. Ad esempio, un tasso di interesse annuo del 5% su un prestito di $ 10.000 costerebbe $ 500. Un altro modo di vedere questo concetto è che un tasso di interesse annuo è applicato solo al capitale del prestito. Esprimere i tassi di interesse in questo modo rende conveniente confrontare vari tipi di tassi di interesse offerti da più fonti quando si acquista un prestito.

Cos'è un tasso di interesse annuo?: tasso

Confrontare i tassi di interesse può rappresentare una sfida.

tipi

I prestiti sono commercializzati con tassi di interesse che sono misurati in due forme base: annuale o composta. Il tasso di interesse annuale, indicato anche come tasso di interesse semplice, è lo stesso del tasso di interesse annuo sopra descritto. I tassi di interesse composti sono tassi che sono aggravati più di una volta all'anno. Ad esempio, il compounding potrebbe essere fatto giornalmente, mensilmente, trimestralmente o per qualsiasi altro periodo di tempo inferiore a un anno. Un altro modo di vedere questo concetto è che un tasso di interesse composto è applicato al capitale del prestito così come l'interesse del prestito cumulato. Di conseguenza, il tasso annuale è sempre superiore a un tasso composto.

Esempio

Ad esempio, un tasso di interesse del 5 percento composto mensilmente è pari al 5,116 percento annuo. Un tasso di interesse del 5 percento composto giornalmente equivale a un 5,1267 percento annuo.

Fonti di prestito

I tassi di interesse sono un bene di consumo competitivo. Le banche e gli altri istituti di credito modificano frequentemente i tassi di interesse in base alla domanda e all'offerta di prestiti nei mercati in cui operano.

Fattori presi in considerazione

Nel determinare il tasso di interesse da addebitare, gli istituti di credito solitamente valutano l'affidabilità creditizia del mutuatario. Questo include fattori come il punteggio di credito del mutuatario, lo stato lavorativo, il livello di reddito e l'età. I tassi di interesse possono anche essere influenzati dai termini specifici del contratto di prestito. Questi includono i seguenti fattori: (a) la durata del prestito, cioè il periodo di tempo in cui il capitale del prestito deve essere completamente pagato, (b) se il tasso di interesse è fisso o variabile durante il periodo di prestito, (c) l'ammontare del prestito relativo al valore di mercato del prodotto finanziato, cioè il rapporto prestito / valore, e (d) se il contratto di prestito include costi iniziali come le commissioni di elaborazione del prestito.

Importanza

Dove prendi i migliori tassi di interesse? Come la maggior parte dei beni di consumo, è necessario acquistare sul mercato per trovare pacchetti di prestito alternativi. Il miglior punto di partenza, tuttavia, è quello di confrontare i tassi di interesse annuali di vari istituti di credito.


Video: Tasso di interesse e orizzonte temporale (Emilio Barucci)