In Questo Articolo:

Probate è il processo di contare, vendere e distribuire i beni di qualcuno che è morto senza lasciare una volontà utilizzabile.

Alcuni stati hanno probati giudici, e alcuni hanno corti provvisorie, ma tutti hanno casi probabili. In generale, il processo di successione inizia quando un erede, un avvocato assunto da un erede o un incaricato del tribunale presenta una petizione per probato alla corte. Quindi pubblica la petizione sui giornali locali e invia copie agli eredi legali.

All'udienza di successione, il giudice controlla la volontà, se esiste, per assicurarsi che sia davvero invalida. In tal caso, nomina un esecutore o un amministratore - a volte chiamato rappresentante personale - per gestire la tenuta.

Spesso l'amministratore impiega un anno per proteggere tutte le risorse dei decedenti. Per beni immobili, opere d'arte, gioielli preziosi, auto di lusso e altri beni di valore indeterminato, l'amministratore assume un perito per mettere un valore preciso su ciascuno. L'amministratore quindi scrive per il giudice un riepilogo delle attività rimanenti, nonché i costi di successione e le attività vendute per pagarli.

Se tutto va come previsto, il giudice dà all'amministratore il via libera per distribuire i beni rimanenti.

Proprietà varie

Spesso, il valore di una proprietà è raggruppato in alcuni beni commerciabili che non possono essere suddivisi: ad esempio, la Cadillac del 1935 o la lampada Tiffany di mamma - e, naturalmente, gli immobili. Le leggi differiscono da stato a stato, ma gli eredi legali possono giungere ad un accordo sui beni che l'uno o l'altro vuole al posto del contante, o un erede può acquistare gli interessi degli altri in un particolare bene. In definitiva, l'amministratore può prendere decisioni senza il permesso degli eredi.

L'amministratore vende ogni bene principale ad un prezzo rispettabile, se possibile. Gli amministratori usano spesso una vendita di proprietà per oggetti personali che rimangono nella casa del defunto mentre il resto va all'asta. Durante queste vendite, gli eredi delusi possono acquistare proprietà che non potevano ottenere in anticipo. Le vendite immobiliari sono una forma di vendita di successione.

A volte il tribunale mette i beni all'asta pubblica, con preavviso al pubblico. Questa è un'altra forma di vendita di successione. Nel mese di giugno 2015, i messaggi all'asta nella contea di Marin, in California, includevano una collezione di cucchiai e un trimarano di 27 piedi. Potresti essere in grado di iscriverti alle notifiche delle aste nella tua zona locale.

Immobiliare

Tra tutti gli articoli venduti in prova, il settore immobiliare attira maggiormente l'attenzione. Presumibilmente, i prezzi sono economici. Infatti, l'amministratore assume un agente immobiliare che commercializza la casa come qualsiasi altro. L'offerta in genere deve essere almeno il 90 percento del prezzo di listino.

Le offerte per la proprietà di prova richiedono in genere un deposito del 10% che di solito non è rimborsabile. Nelle vendite di immobili, una volta fatta un'offerta, l'amministratore richiede conferma da un giudice che stabilisce una data di vendita fino a un mese e mezzo dopo.

Altri aspiranti acquirenti possono superare l'offerta esistente fino a quando la vendita non è finalizzata e talvolta c'è dramma. Se altri potenziali acquirenti si presentano con denaro depositato in mano, il tribunale è il banditore fino a quando la proprietà vende, e il deposito è richiesto sul posto.


Video: [Tecniche di Vendita] Come vendere fornendo la prova