In Questo Articolo:

I conti bancari forniscono una serie di funzioni utili, dal tenere i tuoi soldi al sicuro per guadagnare interessi e dandoti la possibilità di scrivere assegni o effettuare depositi e prelievi automatici. Tuttavia, in alcuni casi potrebbe essere necessario chiudere un conto bancario. Se stai cercando un account con caratteristiche migliori, trasferirti in una regione in cui la tua banca attuale non opera o riorganizzare le tue finanze personali, avrai bisogno di diversi documenti per chiudere un conto bancario standard.

Documenti di identificazione

Se si prevede di chiudere un conto bancario di persona presso la propria filiale locale, è probabile che sia necessario produrre documenti di identificazione. I regolamenti di identificazione impediscono alle banche di chiudere i conti senza l'autorizzazione del titolare del conto. Nella maggior parte dei casi, una patente di guida è sufficiente come prova di identità. Altri documenti di identificazione, come passaporto, carta d'identità militare o carta d'identità con fotografia senza conducente, ti consentiranno inoltre di dimostrare alla banca che sei il titolare del conto.

Documenti del numero di conto

Anche i documenti che elencano il numero di conto per il conto bancario che si desidera chiudere sono essenziali per il processo. In alcuni casi, potresti essere in grado di inviare una richiesta per chiudere un account per posta senza produrre un documento di identificazione. Tuttavia, sarà comunque necessario produrre il numero di conto in modo che la banca possa identificare l'account e assicurarsi che il nome e l'indirizzo in cui si richiede un assegno per il denaro nell'account corrispondano alle informazioni in archivio presso la banca. I numeri di conto vengono visualizzati sugli estratti conto bancari, sulle ricevute di deposito, sui riepiloghi e sui documenti iniziali di apertura ricevuti al momento della prima apertura dell'account.

Dichiarazioni e libri mastri

Prima di chiudere un conto bancario, è necessario assicurarsi che tutti gli assegni in sospeso siano stati incassati e tutti i depositi siano disponibili nel proprio account. Puoi verificarlo bilanciando il tuo account utilizzando l'ultimo estratto conto e il tuo libro mastro per il monitoraggio degli addebiti e dei crediti all'interno dell'account. Se disponi di assegni in sospeso che appaiono nel libro mastro ma non sono ancora presenti nel tuo estratto conto, dovrai attendere che si cancellino prima di chiudere l'account o rischiare che i controlli rimbalzino quando qualcuno tenta di incassare o depositare. Allo stesso modo, gli stipendi del tuo datore di lavoro verranno restituiti se tenterà di depositarli in un conto chiuso, lasciandoti ulteriori passaggi per proteggere i tuoi soldi e indirizzarli al tuo nuovo account.

Nuovi documenti dell'account

In molti casi, il modo più semplice per chiudere un conto bancario consiste nel preparare un nuovo account per soddisfare le stesse esigenze in corso dell'account che si sta per chiudere, ad esempio la scrittura di assegni per le fatture e la ricezione automatica dei depositi di stipendi diretti. Se segui questa strategia, avrai bisogno delle tue informazioni sul nuovo account, come un nuovo libro mastro con il tuo numero di conto o un riepilogo dell'account online che puoi visualizzare sul tuo computer. Questi documenti ti consentiranno di trasferire o depositare fondi dall'account che chiudi e di tenere traccia del tuo budget personale durante la transizione da un account all'altro.


Video: In banca a chiudere il conto corrente