In Questo Articolo:

Nove su 10 dipendenti lasciati andare dai loro posti di lavoro sono lasciati andare per una sola ragione: l'atteggiamento. Non importa quanto sia buono il tuo lavoro, in genere un ufficio si occupa di cultura e competenze trasversali molto più di quanto non affermi in anticipo. Per alcuni lavoratori, tuttavia, è più importante essere fedeli a se stessi, qualunque cosa. Ciò può significare qualsiasi cosa, dal parlare quando qualcosa va storto a rifiutarsi di archiviare i lati grezzi della loro personalità.

Un nuovo editoriale a Inc. sollecita i vantaggi di assumere contrarians. Fa ottimi punti sul perché il candidato di lavoro "scontroso" potrebbe essere più vantaggioso per l'azienda di quello "bello". Per esempio, i contrarian segnalano la stagnazione e la risoluzione dei problemi. Possono anche salvare qualsiasi gruppo dai suoi peggiori impulsi, a patto che siano loro stessi principi.

Il consiglio è buono, ma per essere pienamente efficaci, i responsabili delle assunzioni e il personale devono essere consapevoli dei propri pregiudizi. Quando intervisti un candidato che non è un uomo, o che non è bianco, considera se le qualità che rendono quella persona un "piantagrane" assomiglieranno a una leadership in qualcun altro. Assicurati di offrire protezioni per i dipendenti che potrebbero avere la stessa prospettiva storta del mondo ma che potrebbero essere più vulnerabili alle rappresaglie.

I contrari hanno un posto prezioso al lavoro e nella società. Se hai intenzione di assumerli per quello che sono, sii chiaro che li tratterai veramente come tutti gli altri.


Video: #WebTalk 1 L'era della grande menzogna - Mauro Scardovelli, Marco Guzzi, Paolo Maddalena