In Questo Articolo:

I coniugi finali sono persone che seguono una moglie o un marito in una nuova casa a causa di un cambiamento nella sede di lavoro della moglie o del marito. In alcuni casi, i coniugi finali hanno diritto alle indennità di disoccupazione nelle loro nuove case. I coniugi militari hanno maggiori probabilità di beneficiare delle indennità di disoccupazione dei coniugi finali, ma alcuni Stati coprono anche i coniugi finali trascurati che altrimenti si qualifichino per i sussidi.

Quali Stati consentono la disoccupazione per un coniuge finale?: quali

I tassi di disoccupazione dei coniugi militari sono il triplo delle loro controparti civili.

Stati che offrono vantaggi per tutti i coniugi finali

Quali Stati consentono la disoccupazione per un coniuge finale?: finale

La California offre benefici per tutti i coniugi finali.

A giugno 2011, i seguenti stati e territori offrono benefici a tutti i coniugi finali: Arkansas, California, Colorado, Delaware, Illinois, Indiana, Kansas, Maine, Minnesota, New Hampshire, New York, Oklahoma, Rhode Island, Isole Vergini e Wisconsin. La Carolina del Nord offre copertura per i coniugi finali dopo un periodo di attesa.

Stati che offrono vantaggi solo ai coniugi militari

Quali Stati consentono la disoccupazione per un coniuge finale?: disoccupazione

I coniugi militari sono coperti da una legislazione speciale in diversi altri stati.

Oltre agli stati elencati sopra, i coniugi militari sono coperti da una legislazione speciale in diversi altri stati. A partire da giugno 2011, gli stati che offrono benefici ai coniugi militari finali includono: Alaska, Arizona, Connecticut, Florida, Georgia, Hawaii, Iowa, Kentucky, Maryland, Michigan, Mississippi, Montana, Nebraska, Nevada, New Jersey, Nuovo Messico, Nord Carolina, Oregon, Pennsylvania, Carolina del Sud, Texas, Virginia, Washington e Wyoming. Gli statuti sulla disoccupazione del Maryland coprono anche i coniugi finali.

Gli statuti di Virginia e Washington specificano che devono essere coperti solo i coniugi militari; i coniugi trailing civili sono legalmente esclusi dal percepire indennità di disoccupazione

Altri stati

Quali Stati consentono la disoccupazione per un coniuge finale?: finale

Utah esclude le indennità di disoccupazione per tutti i coniugi finali.

Gli statuti dello Utah escludono categoricamente i sussidi di disoccupazione per tutti i coniugi finali. Le leggi del Missouri e della West Virginia attualmente non richiedono prestazioni di disoccupazione per i coniugi finali, ma la legislazione in vigore a giugno 2011 probabilmente coprirà i futuri coniugi militari in ritardo.

Tutti gli stati non elencati sopra non affrontano legalmente la questione della disoccupazione dei coniugi finali, sebbene in rari casi possano concedere un risarcimento per la disoccupazione a un coniuge finale. Tuttavia, questi stati potrebbero presto approvare leggi che coprono tutti i coniugi finali o, in particolare, i coniugi finali in fuga. Se lo stato a cui ti stai trasferendo non è elencato sopra, chiama l'ufficio di disoccupazione prima di trasferirti per scoprire quali saranno le leggi pertinenti.

altre considerazioni

Quali Stati consentono la disoccupazione per un coniuge finale?: disoccupazione

File per i benefici il più presto possibile.

Anche se il tuo nuovo stato di residenza offre sussidi di disoccupazione al coniuge finale, potresti non essere idoneo per loro se non rispetti le altre regole. Per proteggere te stesso e garantire i tuoi futuri benefici, dovresti cercare di dare al tuo attuale datore di lavoro un preavviso di almeno 30 giorni prima di lasciare il lavoro. Se sei costretto a spostarti con un preavviso più breve, documentalo come meglio puoi per sostenere la tua richiesta di disoccupazione nel tuo nuovo stato. Se sei un coniuge militare, assicurati di avere una copia dei documenti di trasferimento DD-214 del tuo coniuge da portare all'ufficio di disoccupazione con te. File per i sussidi di disoccupazione nel tuo nuovo stato il più presto possibile per assicurarsi di non perdere scadenze.


Video: