In Questo Articolo:

La maggior parte dei consumatori usa uno o più conti bancari per gestire i propri soldi. Conti di risparmio consentono di guadagnare interesse e lavorare verso obiettivi di risparmio mentre i conti di controllo offrono la flessibilità o la scrittura di assegni o l'utilizzo di una carta di debito per effettuare acquisti. Ma tutti i tipi di conti bancari sono soggetti a disattivazione nelle giuste circostanze, che possono causare confusione o disagio.

Recupero crediti

Se hai un debito in sospeso, i creditori potrebbero essere in grado di congelare il tuo conto bancario, il che fa sì che appaia disattivato. Non sarai in grado di prelevare fondi o effettuare trasferimenti istantanei. Il diritto di un creditore di congelare il tuo conto bancario dipende dalle leggi del tuo stato, ma la tua banca dovrebbe notificarti l'azione e fornire informazioni su quali fondi sono esenti dal blocco e disponibili per l'utilizzo.

Cancellazione account

Se chiedi alla tua banca di chiudere un account, questa verrà disattivata. L'account può ancora apparire per un breve periodo di tempo sul proprio profilo bancario online o quando si utilizza un bancomat, ma non sarà possibile aggiungere o prelevare fondi. Alcuni account si disattiveranno automaticamente quando li trasferirai in nuovi account. Ad esempio, se si rinnova un certificato di deposito o un conto del mercato monetario e si apportano modifiche che determinano un nuovo numero di conto, la versione precedente dell'account non sarà più attiva.

Problemi tecnici

I conti bancari sono soggetti a problemi tecnici che possono causare la disattivazione temporanea. Questo può accadere quando qualcuno accede al sistema informatico della banca senza autorizzazione. Può anche accadere quando i server della banca, che contengono dati dei clienti e informazioni sull'account, hanno problemi tecnici. Se il tuo computer o la tua rete domestica riscontrano problemi nel ricevere dati, il tuo account potrebbe apparire disattivato o impossibile, ma una volta ripristinato il servizio, il tuo account funzionerà normalmente.

Evitare la frode

In alcuni casi, la notifica della disattivazione del tuo conto bancario potrebbe essere un tentativo fraudolento di accedere alle tue informazioni personali. In uno schema Internet noto come phishing, una persona può inviarti un'email che sembra provenire dalla tua banca. Il messaggio generalmente indicherà che il tuo account è disattivato e ti chiederà di scrivere di nuovo fornendo informazioni personali, come il numero del tuo account, il numero di previdenza sociale, il nome e l'indirizzo per riattivare l'account. Verifica se il tuo account è attivo effettuando l'accesso online o chiamando direttamente la tua banca invece di rispondere all'email.


Video: Come ti rubo i soldi dalla carta di credito