In Questo Articolo:

Chi comanda il mondo? Ragazza, per favore, hai anche bisogno di chiedere? Le donne l'hanno tenuta per decenni a casa e in ufficio.

Da Abigail Adams educatamente chiedendo a suo marito, John, di "ricordare le signore" quando stava scrivendo la costituzione a Betty Freidan, rendendo finalmente pubblico "il problema che non ha nome" - le donne hanno chiesto di essere ascoltate e viste alla pari a lungo come chiunque può ricordare.

Fino agli anni '70, le donne in America non potevano: ottenere una carta di credito a proprio nome, essere garantite alla sicurezza del lavoro se erano in stato di gravidanza, o essere ammesse in una scuola della Ivy League.

Se ti è stato concesso uno di questi lussi, o sei in grado di guardarti intorno e dire "Ehi, la mia vita non è così male, perché tutte queste signore si lamentano?" allora devi un grande grazie alle donne che sono venute prima di te. Senza i loro instancabili sforzi, non avresti la vita comoda a cui ti sei abituato. Non litigerai per lo stesso salario delle tue controparti maschili. Non saresti nemmeno in grado di votare.

Mentre riflettiamo su quanto siamo arrivati, dobbiamo celebrare le donne che hanno lavorato per portarci qui - e coloro che ci porteranno al livello successivo. L'affluenza record di elettori femminili, le enormi marce su scala nazionale e un forte successo nelle donne che corrono in ufficio hanno il nostro futuro in mani molto vocali e capaci.

Marzo è il mese della storia delle donne, e per tutto il mese qui su LivingTheCheapLife.net, discuteremo cosa significa essere una donna sul posto di lavoro, come le donne spendono e risparmiano denaro in modo diverso rispetto agli uomini, e come rendiamo grazie a tutte le donne forti nelle nostre vite. Le parole combinate con l'azione sono ciò che fa la differenza, e speriamo di ispirarti a catalizzare il cambiamento. Per citare Tina Fey: "Non sprecare le tue energie cercando di educare o cambiare opinioni, andare oltre, sotto, attraverso, e le opinioni cambieranno organicamente quando sarai il capo, oppure non lo faranno... A chi importa? e non importa se gli piace. "


Video: Perché ce l'hanno tutti con Angela Lansbury