In Questo Articolo:

A questo punto dell'anno, quasi tutti noi non vediamo l'ora di ricominciare da capo. Che tu sia un libero professionista, un non profit o una piccola impresa, probabilmente stai anche cercando dei modi per rimanere in testa alla curva online. Un sacco di storie di grande tecnologia nel 2017 hanno rivelato modi per migliorare la nostra presenza online. Ecco quattro che mostrano come si dovrebbero abbellire i propri siti Web e i social media per il 2018.

La sicurezza informatica è importante

Equifax e Uber sono solo la punta dell'iceberg: l'Identity Theft Resource Center ha registrato un aumento del 18% delle violazioni dei dati nel complesso nel 2017. I tuoi clienti vorranno sapere che le loro informazioni personali e finanziarie sono al sicuro con te; investire nel tenere aggiornato il software e il backup dei database.

Impara ad amare LinkedIn

Il sito web di networking professionale per eccellenza è in realtà più di un semplice repertorio di curriculum. Pubblicare contenuti originali su LinkedIn può essere molto più prezioso di aspettare la giusta connessione per trovarti.

Strategizza socialmente

Le grandi aziende e le start-up assumono allo stesso modo persone che gestiscono i social media per costruire relazioni tra clienti e marchi. Non devi necessariamente andare così lontano, ma mettere in atto un piano per rimanere coerente, professionale e reattivo su Twitter, Instagram, Facebook e ovunque il tuo pubblico viva.

Fare film

Mentre la morte del testo e la superiorità dei video online sono entrambi esagerati, vale la pena capire come incorporare il video nella tua presenza online. Anche un pezzo super corto, girato su una fotocamera del telefono, può aiutarti a realizzare le impressioni e le connessioni giuste.

Questo consiglio è venuto dall'evento Digital Tune Up, tenutosi il 5 dicembre 2017 a Somerset, nel New Jersey.


Video: Tutorial Photoshop CC: Fuoco Composito // Focus Stacking //